Un altro cercatore di funghi disperso

Santo Stefano d’Aveto. Anche nella notte appena trascorsa è stato necessario un intervento alla ricerca di un uomo disperso nel bosco dove era andato alla ricerca di funghi. E’ accaduto al Passo del Chiodo, non lontano dalle Casermette e dal Monte Penna, già teatro della tragedia dell’anziano di Quinto trovato senza vita. Era fresco, di poche ore, anche il ricordo dell‘uomo morto nella zona di Perlezzi ma, per fortuna, questa volta, il Soccorso Alpino ha raggiunto il disperso, settantenne, trovandolo in buone condizioni, come verificato dall’automedica del 118 con la guardia medica di Rezzoaglio. Il fungaiolo, per sicurezza, è stato destinato al pronto soccorso di Lavagna ma in codice verde.

error: Contenuto protetto!