Video

Il Bagnasco dei record proclamato sindaco. Ecco il consiglio comunale bulgaro, opposizione al lumicino

Rapallo. Dopo la sbornia della percentuale senza precedenti, Carlo Bagnasco ha già, formalmente, avviato il secondo mandato da sindaco di Rapallo: la proclamazione si è svolta stamattina (nelle immagini).

In base all’andamento delle preferenze, viene indicata la composizione del nuovo consiglio comunale, fatto salvo che, quasi certamente, qualcuno degli eletti lascerà il posto per entrare in giunta. Sono sette i posti della lista “Bagnasco sindaco”, maggioranza della maggioranza, e li occupano Salvatore Alongi, Filippo Lasinio, Vittorio Pellerano, Elisabetta Ricci, Eugenio Brasey, Andrea Rizzi e Daniele Trucco. La Lega mette tre consiglieri: Fabio Proietto, Laura Mastrangelo e Franco Parodi. Due gli eletti di Viva Rapallo: Mentore Campodonico ed Elisabetta Lai. Sapendo già che Pier Giorgio Brigati farà il vice sindaco, si può considerare che il suo posto passa a Maria Cristina Ardito. Un seggio anche per Forza Italia, con Giorgio Tasso.

In questo quadro senza precedenti, sono soltanto due i seggi delle minoranze e li occupano due candidati sindaci: Isabella De Benedetti per il MoVimento 5 Stelle e Mauro Mele per il Pd.

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!