News

Nuova sfida culinaria per Michele Falcone: gareggerà con “Il Sigaro Siciliano”

Milano. Nuovo sfida per Michele Falcone, il ragazzo di vent’anni di Borzonasca con la passione della cucina fin da bambino. Frequenta L’Istituto Marco Polo di Calvari ed ora è impegnato nella partecipazione al Concorso Riso Gallo 2019, a Milano, all’istituto alberghiero Carlo Porta, che si svolgerà domani.

Sono stati scelti 10 finalisti in tutta Italia. Il bando prevede “non solo risotti”.

“Gareggio a nome del ristorante Impronta d’acqua chef Ivan Maniago situato a Cavi di Lavagna, dove attualmente lavoro. Sto crescendo sia come persona sia nel lavoro, grazie agli insegnamenti dello chef e del sous chef Roberto Tomei; è come aver due insegnati sempre al mio fianco, con tanta voglia di trasmettere ed insegnare nel miglior dei modi.

Il piatto che propongo l’ho chiamato “Il Sigaro Siciliano”, è composto da una base di cannolo, all’interno del riso Gallo carnaroli cotto nel latte e spezie, con aggiunta di cioccolato e latte condensato; per concludere il Sigaro viene ricoperto con cacao ed accompagnato da una provetta di sciroppo al rum .

Michele ringrazia poi la sua insegnante di cucina della scuola, Cristina Gamba.

E noi, gli facciamo un grande in bocca la lupo per domani!

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!