Caperanese, salta la panchina: via Padi

Ruben Padi non è più l’allenatore della Caperanese, in Prima categoria. La società chiavarese dopo una profonda riflessione dopo le prime due sconfitte in campionato in altrettante partite ha deciso di sollevarlo dall’incarico.
Per i verdeblu non è stata una decisione semplice anche alla luce del grande impegno che Padi (tra l’altro ex storico capitano della Caperanese) ha messo in questa avventura.
Ma, alla fine, ha prevalso la necessità di dare una scossa all’ambiente anche se sono state giocate solo due giornate in relazione anche al fatto che quest’anno il campionato è più breve.
Padi lascia dopo una Coppa Liguria con risultati altalenanti e due sconfitte contro Riese (1-0 in Colmata) e Calvarese (2-1 al Daneri) in campionato.

L’allenamento di ieri sera si è svolto in autogestione.

Nelle prossime ore arriverà l’annuncio dell’allenatore che esordirà domenica in casa del Psm Rapallo.

a risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!