Ciaspolata con disavventura sul Monte Ramaceto

Tigullio. La meravigliosa neve di questi giorni è una tentazione ma può rivelarsi anche infida. Oggi, due genovesi, di 31 e 20 anni, hanno chiamato il Soccorso Alpino dal Monte Ramaceto, dove si trovavano, privati dalla stanchezza, poco prima del tramonto, dopo aver effettuato una ciaspolata. I soccorritori li hanno guidati via telefono, facendo loro raggiungere i prati di Acero (Borzonasca), da dove sono stati guidati ancora a Ventarola (Rezzoaglio). Il 118 aveva inviato sul posto un’ambulanza, che poi, per fortuna, si è rivelata non necessaria. Con il Soccorso Alpino, hanno collaborato anche i vigili del fuoco di Chiavari.

a risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!