Nuova ordinanza, via libera anche alle sagre

Liguria. Da oggi, 5 giugno, nuove attività, ancora interessate dalla chiusura per l’emergenza Covid, possono riprendere. L’ordinanza firmata dal presidente della Regione, Giovanni Toti, infatti, dispone la possibilità di riapertura per:

Discoteche (limitatamente alla parte di ristorazione dei locali e quindi non le sale da ballo)

Residenza universitarie (strutture ricettive e locazioni brevi): è infatti consentito il rientro o la permanenza nelle residenze universitari da parte degli assegnatari di alloggi

Parchi acquatici

Attività di formazione, nei percorsi di formazione per adulti e in scuole e corsi di lingua.

E’ consentito il riavvio del trasporto pubblico in funivia (quella di Rapallo era già attiva), mentre dal 16 giugno sono possibili sagre e fiere, oltre che “altri eventi e manifestazioni assimilabili alle stesse”. Guardando l’altra riviera, si segnala che può riaprire il casinò di Sanremo.

a risposta

I commenti sono chiusi.

error: Contenuto protetto!