Covid-19, il commovente video di chi lotta nel reparto speciale della Asl 4

Sestri Levante. Gli operatori sanitari del Reparto di Rianimazione Covid-19 dell’Ospedale di Sestri Levante di Asl 4 hanno prodotto un video, pubblicato sul sito della Asl stessa, che riportiamo qui.

Questo video – commenta la direttrice generale della Asl4, Bruna Rebagliati – esempio concreto di quanto sta  accadendo nelle strutture sanitarie di tutto il mondo, suscita una profonda  emozione e documenta la straordinaria resilienza degli operatori sanitari che oggi rappresentano l’ultima barriera nella lotta contro il virus. Professionisti di innegabile valore, infaticabili lavoratori,  attenti percettori dei bisogni altrui, sempre pronti a sacrificarsi per gli altri. Esseri umani che combattono una guerra contro un nemico, ancora troppo poco conosciuto e per questo ancora più esposti e, nonostante questo, ancora più presenti.
Per tutti loro, speranza del mondo, dobbiamo impegnarci molto di più perché, solo adottando le misure restrittive che ci sono state indicate, possiamo contribuire all’eccezionale lavoro realizzato dalla barriera sanitaria.

Ringrazio tutti gli operatori della sanità, non solo sanitari ma anche tecnici e amministrativi, per il grande sacrificio che stanno compiendo, tutti impegnati ad assicurare, secondo competenza, il  funzionamento del complesso e meraviglioso gioiello che è la sanità pubblica italiana e chiedo a tutte le persone di rivedere questo video ogni volta che l’angoscia anneghera’ i loro pensieri e il desiderio di uscire sarà  più forte di quello del restare perché solo sacrificandoci insieme potremo sconfiggere questo invisibile e terribile nemico.”

18 risposte

  1. Siete gli eroi assoluti di questo brutto momento!Vi dico grazie dal più profondo del mio cuore. Prego per voi!

  2. Un immenso abbraccio di gratitudine a tutto il personale sanitario che in questo periodo lavora per sconfiggere questo maledetto virus. Grazie anche alla Dottoressa Rebagliati per la disponibilità nei confronti di tutti i Sindaci che costantemente chiedono notizie sulla situazione dei loro cittadini. A tutti voi una buona domenica delle Palme e che presto possiamo tornare a riabbracciare i nostri familiari.

  3. Siete “Persone speciali”, avete sacrificato gli affetti più cari per dedicarvi a questa pericolosa missione, tenete duro! Alla fine ne uscirete vincitori, come in tanti momenti del passato. Spero che ci si ricordi dei vostri sacrifici anche con SEGNI TANGIBILI…. E non solo con belle parole!!!

  4. Complimenti.e grazie.a tutto il personale sanitario e.Non che in questi giorni difficili offre a scapito di tutto la propria opera a favore della.lotta contro il covid 19 e non solo. Mi riferisco in particolar modo anche a tutte le altre patologie che nonostante tutto vanno curate e che magari rivestono anche carattere di urgenze di vario genere e traumatologiche. Sapere.da.cittadino che ill NOSTRO Servizio Santuario Nazionale funziona è importantissimo. Grazie ancora per la Vostra opera, spero che qualcuno in futuro ne tenga conto e vi possa riconoscere il giusto merito!

  5. GRAZIE a tutti!!!!! Conosco gran parte degli infermieri OSS medici e addetti alle pulizie,CHE ANCHE IN TEMPI DI NON EMERGENZAhanno sempre lavorato con professionalità,impegno tanta buona volontà e umanità!!! E perciò posso dire che questo LORO SFORZO IMMANE NON MI MERAVIGLIA,ANZI MI INORGOGLISE E COMMUOVE IMMENSAMENTE. RESISTETE RESISTETE🤗

  6. Vi ringrazio di cuore, state curando mia madre e state facendo un lavoro eccezionale sia dal punto di vista fisico che morale. GRAZIE

  7. Prima di ringraziarvi credo sia giusto chiedervi scusa per tutte le volte che vi abbiamo criticato. Anche per quando magari non tutto ha funzionato a meraviglia. Scusatemi.
    È ora di un grande Grazie . Speriamo che i vostri straordinari finiscano presto .

  8. Grazie Grazie per Il vostro costante impegno professionalita e umanita che avete sempre dimostrato e dimistrate Ancona Una Volta in questo momento cosi oscuro e difficile Che stiamo vivendo. Grazie Ancona insieme ce la faremo, Grazie

I commenti sono chiusi.

error: Contenuto protetto!