News

Ponte pericoloso, in Val d’Aveto chiusa un’altra strada. Emergenza viabilità per Santo Stefano

Santo Stefano d’Aveto. Non più soltanto il ponte di Gramizza, sulla statale. Adesso, “a seguito di urgenti verifiche sulla infrastruttura di un ponte situato al km 3,9″, è stata chiusa al transito anche la Provinciale 28 di Pievetta, sempre in Comune di Santo Stefano d’Aveto.

La Città metropolitana spiega che la chiusura avviene “in modo da procedere ad approfonditi controlli ed al ripristino delle anomalie segnalate dai tecnici di Città Metropolitana”.  “Questa strada congiunge la SP586 al Comune di S.Stefano d’Aveto – spiega il consigliere delegato alla Viabilità, Franco Senarega – ed era già da mesi quotidianamente monitorata. Avevamo previsto un intervento di consolidamento grazie anche a fondi del ministero di Infrastrutture e Trasporti, ma visto l’aumento della criticità, anche a causa del maltempo dell’autunno 2019 e dell’incremento stagionale del traffico su questa provinciale, si rendono ormai improcrastinabili interventi di sondaggio sulla struttura e verifiche sull’impalcato, iniziando comunque con lavori in alveo per un consolidamento dello stesso ponte, tramite una procedura di somma urgenza”.

“E’ fondamentale comprendere che queste chiusure sono garanzia di sicurezza nei confronti della cittadinanza – conclude Senarega – comprendo che questa sulla SP28 potrà causare dei disagi, ma l’abitato di Santo Stefano d’Aveto rimane raggiungibile senza particolari limitazioni tramite la SP86 di Caselle, ed è impegno di Città Metropolitana di Genova risolvere queste problematiche in tempi brevi”.

Oggi si è avuto l’intervento sul tema del consigliere regionale Vittorio Mazza.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!