News

“Gambatesa doveva essere inclusa”: l’amministrazione di Ne replica sulla banda larga

Ne. Il sindaco Francesca Garibaldi e l’attuale amministrazione comunale di Ne replicano al gruppo di opposizione di “Unità Democratica per Ne” e puntualizzano: “Il comunicato del 23/11/2019 pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Ne fa riferimento ad un precedente comunicato stampa dell’Amministrazione medesima, datato 05/07/2019 (clicca qui per leggerlo), in cui s’informava la cittadinanza dell’inizio dei lavori per il cablaggio in fibra ottica sul territorio comunale nei mesi di settembre-ottobre 2019. Non essendo andate così le cose, all’Amministrazione vigente sembrava doveroso informare i cittadini e motivare il perché di tale ritardo, si cita testualmente dal post uscito sul sito comunale:

Il ritardo è dovuto essenzialmente al fatto che, in precedenza, il sito museale di Gambatesa non era stato segnalato come area turistica di interesse pubblico […], il che ne determina l’inclusione nei siti oggetto di cablaggio in fibra ottica”.

L’informazione data nasce essenzialmente dalla volontà di aggiornare in maniera onesta e trasparente i cittadini di Ne sull’operato dell’Amministrazione rispetto agli impegni presi e in merito alle tempistiche previste”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!