Verso la bandiera Blu 2020: selezione più severa

Roma. Si è tenuto oggi a Roma, al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, l’incontro annuale organizzato dalla Fondazione per l’Educazione Ambientale con i Comuni Bandiera Blu. Anche Lavagna ha partecipato portando a casa indicazioni precise sulle procedure operative per la presentazione della domanda.
“I criteri di selezione sono più complessi e stringenti rispetto agli anni passati” spiegano da Palazzo Franzoni. “Inoltre sono stati introdotti nuovi parametri con i quali ci si dovrà confrontare. Sempre più rilevanza è data all’educazione ambientale, per far crescere la consapevolezza ed il  rispetto dell’ecologia e del mare”, chiude la nota diffusa dal Comune di Lavagna.
Nel 2019 la Liguria è cresciuta, confermandosi al primo posto in Italia.
error: Contenuto protetto!