News

“La pulizia della rete fognaria atto dovuto dopo tre divieti di balneazione”

Sestri Levante. Così il consigliere di opposizione Marco Conti commenta l’annuncio della pulizia straordinaria di tutta la rete fognaria di Sestri Levante.

“La prossima settimana partirà la pulizia straordinaria dell’intera rete fognaria di Sestri Levante, un intervento assolutamente dovuto dopo ben tre divieti di balneazione in pochi mesi e nel pieno della stagione estiva.

Mi fa piacere leggere l’entusiasmo del Sindaco Valentina Ghio  nell’ annunciare questo progetto pilota da parte di IREN, che lo fa passare una vittoria storica: magia delle imminenti elezioni regionali? Chissà!

Per decenni le minoranze presenti e passate hanno sempre puntato il dito sugli scarichi abusivi e sulla rete vetusta ma sembrava di predicare al deserto.

Oggi, forse, è la volta buona. Meglio tardi che mai verrebbe da dire e invece l’entusiastico comunicato stampa del Comune di Sestri Levante ci dovrebbe far riflettere seriamente soprattutto quando i cittadini si recano in Posta o in Banca a pagare la trimestrale fattura dell’acqua potabile. Festeggiamo un qualcosa di assolutamente normale e ordinario, un servizio che ci è dovuto in considerazione della quota depurazione/fognatura che stiamo pagando da decenni e che rappresenta una fetta importante, se non preponderante, della fattura dell’acqua potabile.

Tempo fa un’ utente privata mi segnalò il caso della sua fattura: su di importo (escluso IVA) di € 96,00 la quota di fognatura e depurazione ammontava a € 88,00 ossia più del 90 % dell’imponibile!!!”

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!