News

“Con il nostro Puc in Via Trieste solo parcheggi e verde”: Levaggi chiede un consiglio comunale straordinario

Chiavari.  Chiavari. L’ex sindaco Roberto Levaggi e il gruppo di “Noi di Chiavari” contrattacca alle affermazioni sul progetto urbanistico di Via Trieste.

“Non è assolutamente vero che i palazzi sarebbero stati costruiti anche con l’approvazione del Puc” elaborato durante la precedente amministrazione, è il concetto espresso dal gruppo, con una nota, che prosegue: “Al contrario di quanto asserito, speriamo per errore e non tendenziosamente, da parte dell’attuale amministrazione, con il Puc di Levaggi nell’area ex Italgas erano previsti parcheggi e aree verde, con una volumetria infinitamente inferiore rispetto a quella prospettata”.

«Sono pronto – afferma Levaggi – a provare con documentazione quanto detto per amore di verità e per non subire rappresentazioni distorte della realtà. L’amministrazione, che dice essere contraria al progetto a parole, secondo noi poteva esserlo a fatti approvando il Puc che scongiurava il pericolo». Così, Levaggi e le consigliere Garibaldi e Colombo hanno protocollato la richiesta di un consiglio comunale dove discutere dell’area Italgas, da svolgersi, quindi, entro 20 giorni.

NElla foto, l’incontro tra il sindaco Marco Di Capua ed il comitato dei residenti di via Trieste preoccupati per le previste costruzioni.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!