News

Treni, scatta il Piano neve e gelo: attenzione alla riprogrammazione dei convogli

Genova. A seguito dell’allerta per neve in tutta la regione Liguria domani, giovedì 1° marzo, Rete Ferroviaria Italiana attiverà il livello “emergenza grave” del proprio Piano neve e gelo. Fra le azioni previste anche la riprogrammazione dei servizi ferroviari regionali che saranno ridotti in relazione all’infrastruttura disponibile con questo livello di emergenza. Nello specifico:

 

  • Linea Genova Voltri – Genova Nervi: cancellati tutti i treni metropolitani; operativi i treni degli altri sistemi passanti;
  • Linea Genova Brignole – Busalla: cancellati tutti i treni con origine/termine corsa Busalla; operativi i treni della linea Genova Brignole – Busalla -Arquata;
  • Linea Genova Brignole – Acqui Terme: operativo il 55% dei servizi;
  • Linea Savona – Torino/Alessandria/Acqui Terme: operativo il 60% dei servizi e tutti i treni regionali veloci Ventimiglia – Savona – Torino;

 

  • Linea Savona-Ventimiglia: operativo il 65% dei servizi;
  • Linea Sestri Levante – Savona: operativo il 75% del servizio,

 

  • Linea Genova – Milano: confermati tutti i treni regionali veloci con origine/destinazione Milano; alcune corse avranno origine/termine a Milano Rogoredo;
  • Previste cancellazioni puntuali di servizi con origine/termine corsa La Spezia.

 

 

Sulla Linea Tirrenica sarà operativo il 90% dei servizi a lunga percorrenza (Frecce e Intercity), sulla Genova – Milano il 70% dei treni Intercity.

 

 

 

 

Torna su
error: Contenuto protetto!