La domenica di pioggia: frane e strade chiuse, Entella oltre l’argine

Tigullio. La pioggia costante di questa domenica 8 gennaio ha gonfiato i corsi d’acqua e provocato frane. Per il cedimento di alcuni massi, riscontrato nel primo pomeriggio, è chiusa la strada delle gallerie, tra Sestri Levante e Moneglia. Quando il maltempo cesserà, verranno effettuati i sopralluoghi in base al quale si deciderà quando riaprire.

Una frana ha interessato anche la via Aurelia, a Zoagli, tra le gallerie piccole. Lo fa sapere la Regione, precisando che i detriti occupano mezza carreggiata e che si circola a senso unico alternato. Chiuse, sempre per frane, la strada tra Cogozzale e Scaruglia, a San Colombano Certenoli, e quella tra Colla e Paggi a Carasco. In entrambi i casi, ci sono percorsi alternativi.

Questa sera l’Entella, gonfiato dalla pioggia e dagli affluenti, ha superato l’argine nella zona di foce, sia sulla sponda di Chiavari che su quella di Lavagna. Non ci sono danni ma è chiuso il sottopasso di via Tito Groppo.

Nella zona che comprende Tigullio e provincia della Spezia, l’allerta prosegue sino alle 10 di domani mattina (9 gennaio). E’ gialla per i bacini medi, mentre arancione, sino alle 8, per quelli grandi, ovvero i bacini di Entella, Vara e Magra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!