Expo 2022: “Aspetti e colori della Fontanabuona”

San Colombano Certenoli, Dopo quattro edizioni e un intervallo per il coronavirus ritorna  “Aspetti e colori della Fontanabuona”, una iniziativa pittorica che negli scorsi anni ha avuto un buon successo, e giunge ora alla quinta edizione. Ne sono promotori e organizzatori il Centro Culturale Lascito Cuneo e la Pro Loco di San Colombano Certenoli, che intendono portare il loro contributo, con questa e altre iniziative, alla 38esima Expo Fontanabuona, che si terrà a Calvari,  nuovamente “in presenza”,  dal 25 al 28 agosto.

Chi partecipa non dovrà versare alcuna quota; anzi, riceverà in omaggio una tela su cui dipingere, nel formato 40×50, che potrà essere ritirata presso la “Bottega d’Arte Sabbadini”, a Chiavari, Piazza N.S. dell’Orto 49, al massimo entro il 4 agosto dalle ore 10 alle 12 oppure dalle 17 alle 19 nei giorni dal martedì al sabato.

L’iniziativa, pur essendo definita “estemporanea” non si svolge, com’è consuetudine,  nell’arco di una sola giornata, ma offre ai partecipanti la possibilità di andare alla ricerca dei soggetti da riportare sulla tela nel giro di un paio di settimane. La consegna delle opere finite dovrà infatti avvenire sabato 20 o domenica 21 agosto.  Il tema è il territorio della vallata: ambiente, scorci, centri abitati, edifici particolari sia civili che religiosi.  La tecnica pittorica è libera, ma il genere dovrà essere preferibilmente quello figurativo.

L’esposizione dei quadri sarà fatta nei primi tre giorni dell’Expo a partire dalle ore 16.  La premiazione si svolgerà in piazzale San Lorenzo alle 19 di sabato 27. Oltre al giudizio di una giuria qualificata, anche il pubblico sarà chiamato a esprimere, con una votazione su schede, la propria preferenza.

—————————————————————————————————————————

Il Regolamento:

                                             CENTRO CULTURALE LASCITO CUNEO – CALVARI

 PRO LOCO DI SAN COLOMBANO CERTENOLI

Aspetti e colori della Fontanabuona

(Estemporanea di pittura – 5.a edizione) 

 

         Il Centro Culturale Lascito Cuneo e la Pro Loco di San Colombano Certenoli organizzano, in occasione della 38^ Expo Fontanabuona (giovedì 25-domenica 28 agosto 2022) la quinta edizione dell’iniziativa pittorica “Aspetti e colori della Fontanabuona”.

Il tema è il territorio della vallata (ambiente, scorci, centri abitati di fondovalle e di collina, edifici particolari, sia civili che religiosi), compreso il corso del Lavagna, che lo scorso anno ebbe particolare risalto per la citazione dantesca della “fiumana bella”. 

A chi aderisce viene gratuitamente consegnata una tela formato 40×50 sulla quale ognuno potrà dipingere il soggetto prescelto con la tecnica pittorica di proprio gradimento attenendosi, di preferenza, al genere figurativo.

Il ritiro delle tele dovrà essere fatto entro giovedì 4 agosto a Chiavari presso la Bottega d’Arte Sabbadini, in Piazza N.S. dell’Orto 49 (Tel. 0185.30.31.97) nei giorni dal martedì al sabato dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19.

 All’atto del ritiro della tela ognuno dovrà compilare una scheda di adesione con generalità, indirizzo postale, indirizzo e-mail e numero di telefono (elementi utili anche per future occasioni) e lasciare un deposito di Euro 10 destinato ad essere restituito al momento della consegna dell’opera finita. 

Le opere potranno essere realizzate in qualsiasi momento. Su un talloncino apposto sul retro della tela dovranno essere riportati nome e cognome dell’autore, titolo dell’opera e la denominazione della località a cui il quadro si riferisce. 

 

La consegna delle opere dovrà essere fatta tra le 17 e le 19 di sabato 20 agosto oppure tra le 10 e le 12 di domenica 21 agosto presso il Lascito Cuneo di Calvari, dove nei giorni seguenti saranno sottoposte al giudizio di una qualificata Giuria. La loro esposizione al pubblico sarà fatta nei primi tre giorni dell’Expo dalle 16 alle 21 nell’area di Piazzale San Lorenzo dove alle 19 di sabato 27 sarà fatta la consegna dei premi ai primi tre classificati e di un attestato a tutti i partecipanti.

Nei tre giorni di esposizione le opere saranno oggetto di una votazione del pubblico (“giuria dei visitatori”) per l’assegnazione di un premio speciale a chi risulterà 1° classificato.

 Il giudizio ufficiale, ai fini della premiazione, sarà formulato da tre persone qualificate e sarà insindacabile. Conclusa la premiazione ogni partecipante avrà facoltà di ritirare la propria opera oppure di lasciarla in esposizione anche nel giorno conclusivo dell’Expo. 

 

Per informazioni: 347 7554014 (Renato – Lascito Cuneo) oppure 348.6931236 (Silvana – Pro Loco).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Contenuto protetto!