Si è aperto il Columban’s day

Tigullio. Sono iniziate stasera, con l’accoglienza solenne delle reliquie di San Colombano, le celebrazioni del XXIII Columban’s day, il meeting internazionale delle Comunità legate a San Colombano Abate. L’evento interessa diverse comunità nella diocesi di Chiavari. Oggi, a San Colombano Certenoli, è stato accolto il busto in argento del 1.500 raffigurante il Santo, contenente una parte delle sue spoglie.

Domani, ancora nella chiesa di San Colombano di Vignale, il vescovo diocesano monsignor Giampio Devasini renderà omaggio al Santo con una messa solenne.

Lunedì alle 17 è invece in programma un convegno, all’auditorium San Francesco di Chiavari, dedicato all’evoluzione del territorio del Tigullio a seguito dell’influenza dei monaci di San Colombano, insieme allo storico locale Osvaldo Garbarino. Al termine ci sarà la cerimonia di inaugurazione della mostra “San Colombano per l’Europa”, nella torre civica.

E ancora, martedì alle 15, è in programma una visita guidata (gratuita) alla chiesa di San Colombano di Vignale con Osvaldo Garbarino e coordinata da Claudio Solari. Al termine, al ponte di Scaruglia, degustazione di prodotti tipici a cura dei ristoranti della zona e della Pro Loco di San Colombano Certenoli. Per informazioni: 347/9657519.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Contenuto protetto!