Lavagna, Chiavari, Sestri Levante, Moneglia: obbligo di mascherina all’aperto

Tigullio. Entrerà in vigore venerdì 3 dicembre l’obbligo di indossare le mascherine anche nei luoghi all’aperto a Moneglia, Sestri Levante, Lavagna e Chiavari. Le amministrazioni comunali hanno deciso di emanare il provvedimento di comune accordo, in ragione dell’aumento dei contagi che impone un atteggiamento precauzionale ai fini di contenere l’emergenza epidemiologica. Le vie del centro storico, le aree di mercato e i luna park sono le zone coinvolte dal provvedimento per quanto riguarda Sestri Levante e Lavagna e Chiavari; a Moneglia l’obbligo si si limiterà invece all’area del mercato settimanale.
I provvedimenti resteranno in vigore fino al 31 dicembre 2021, prorogabili al 10 gennaio 2022 in caso di perdurare dello stato di emergenza da parte del governo nazionale.
Si ricorda inoltre l’obbligo di indossare la mascherina all’ingresso e all’uscita di tutti i plessi scolastici e in tutte le occasioni in cui non sia possibile garantire continuativamente il mantenimento della distanza di sicurezza.
Come previsto dalla normativa ministeriale, non sono soggetti all’obbligo i bambini al di sotto dei sei anni e i soggetti con forme di disabilità non compatibili con l’uso continuativo della mascherina.
error: Contenuto protetto!