In treno con 170 grammi di cocaina

Chiavari. Ha destato l’attenzione del capotreno, perché ha mostrato un green pass che è risultato essere di un’altra persona, visto che non coincideva con il documento di identità. Fermato dalla Polfer, è stato trovato in possesso di ben 170 grammi di quella che è risultata cocaina, chiusa in involucri di cellophane. Per questo, un 18enne di nazionalità albanese è stato fatto scendere alla stazione di Chiavari da un treno che viaggiava verso Roma. Arrestato per detenzione ai fini di spaccio, è stato anche denunciato per false attestazioni a pubblico ufficiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!