Andersen, aprono domani le prenotazioni per assistere agli eventi

Sestri Levante. Aprono domani, lunedì 7 giugno, le prenotazioni per tutti gli eventi dell’Andersen Festival e dell’Andersen OFF, le manifestazioni interamente gratuite promosse dal Comune di Sestri Levante e prodotte e organizzate da Mediaterraneo Servizi. L’appuntamento per la 24ª edizione dell’Andersen Festival e per l’Andersen OFF è da giovedì 10 a domenica 13 giugno a Sestri Levante e sarà una delle prime manifestazioni nazionali in presenza del 2021. Moltissimi gli eventi che andranno in scena nella Baia del Silenzio, nella Baia delle Favole, nel Convento dell’Annunziata, ai ruderi di Santa Caterina, a Palazzo Fascie e nelle strade, piazze e giardini della città dei due mari. Per quattro giorni si alterneranno grandi narratori, spettacoli teatrali, concerti, incontri letterari, artisti di strada, laboratori per bambini e gli appuntamenti tradizionali come la cerimonia di premiazione del 54° Premio Andersen-Baia delle Favole e l’incontro con Medici Senza Frontiere e le realtà del mondo.

Il pubblico più adulto (ma non solo) potrà vedere Stefano Massini, Maura Gancitano, Margherita Vicario con “Storie della buonanotte per bambine ribelli”, l’Otello Circus vincitore del Premio UBU 2018 come progetto speciale, Lidia Ravera con il suo ultimo romanzo, Medici Senza Frontiere, con Caterina Bonvicini e il Premio Strega Helena Janeczek, e seguire i concerti di Davide “Boosta” Dileo, dei Motus Laevus (Luca Falomi, Tina Omerzo e Edmondo Romano), la “Musica Apolide” con Davide Ferrari, Yana Oder e Parveen Khan o Friedrich Glorian con il suo “Inner Sound”. I bambini e le famiglie potranno divertirsi con Aladino dei fratelli Forman, Pippi Calzelunghe, gli spettacoli del Teatro dell’Orsa sulle storie di Gianni Rodari, Vita da burattini con i bellissimi burattini disegnati da Emanuele Luzzati, La regina della pet therapy e altre storie. Si potranno incontrare scrittori per l’infanzia e per ragazzi – Sabina Guidotti, Amedeo Romeo, Isabella Christina Felline, Pino Pace e Daniela Palumbo – e chi racconterà la propria esperienza, come Massimo Temporelli con La scatola magica e il Dottor Pelosone della Fondazione Theodora Onlus. E ovviamente ci sono i laboratori a cui i bambini potranno partecipare: quello di burattini e ombre con la compagnia di Aladino, i micro giardini sensibili, i due laboratori con il progetto CLIMA (sostenuto dall’Unione Europea) e i laboratori di MSF.

© Marco Borrelli
phborrelli@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!