Rimozione della frana Cassagna-Statale

Ne.  “L’amministrazione è molto soddisfatta di come stanno procedendo i lavori, ancora un po’ di pazienza e finalmente la strada sarà riaperta e fruibile al traffico veicolare”. Con queste parole l’assessore ai Lavori Pubblici di Ne, Fabrizio Podestà, commenta lo stato di avanzamento degli interventi per il ripristino della viabilità sulla strada Cassagna-Statale, attesissimo non solo dalle due frazioni coinvolte, ma da tutta la comunità dell’Alta Val Graveglia.

I lavori saranno realizzati con un finanziamento ottenuto dalla Regione Liguria-Riparto di Protezione Civile 2020, per una somma di 510mila euro, che va ad aggiungersi ai 500mila per la sistemazione delle difese spondali del torrente Garibaldo in località Conscenti, che ha avuto inizio proprio in questi giorni, ai 169 mila Euro per la sistemazione della parete rocciosa nella frazione di Statale (già terminata da qualche mese) e ai 20 mila destinati ai lavori di protezione a valle nella frazione di Rivaie.

                                                

error: Contenuto protetto!