Focolaio all’ospedale di Lavagna, morti 4 pazienti

Lavagna. La direzione sanitaria della Asl 4 comunica che nel periodo dal 28 marzo al 2 aprile si sono registrati quattro decessi di pazienti estremamente fragili e con polipatologie gravi. Questi pazienti, di età compresa tra 75 e 88 anni, erano stati tutti ricoverati in condizioni molto gravi a partire dal 10 marzo nel reparto di Medicina interna dell’ospedale di Lavagna, e successivamente   erano risultati positivi a Covid 19 nell’ambito del cluster emerso la settimana scorsa.

Tutti e 8 i coinvolti erano stati trasferiti nel reparto Covid di Sestri Levante. Come spiega ancora la Asl 4, solo due persone tra quelle decedute hanno presentato anche manifestazioni riferibili a Covid 19. Gli ulteriori quattro pazienti riferibili al focolaio sono tuttora ricoverati in condizioni stazionarie. Come noto, si ipotizza che il cluster sia riconducibile alla presenza in reparto di un operatore che non si era vaccinato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!