Il presepe contadino del Comune di Ne

Ne. Vuole testimoniare non solo la fede e la gioia di fronte alla Natività, ma anche il legame con le tradizioni e le radici rurali della Val Graveglia, mai dimenticate né abbandonate completamente. Eccolo, il “presepe contadino”, allestito all’ingresso del palazzo comunale di Conscenti. Lo ha realizzato l’amministrazione comunale, con la collaborazione della Pro Loco e della gente di Ne. Si affianca, quindi, al grande presepe realizzato dalla Pro Loco, sempre a Conscenti, che anche quest’anno è un bel richiamo verso la Val Graveglia e sarà “presepe messaggero” nel concorso della Val Fontanabuona, che, stavolta, non è un concorso ma una esposizione on line.

error: Contenuto protetto!