La Liguria torna gialla

Una nuova ordinanza firmata dal ministro Speranza, in linea con l’andamento dell’epidemia, modifica il colore nella classificazione di alcune regioni. Tra queste, la Liguria, che, da domenica, 29 novembre, sarà di nuovo zona gialla. Cade, quindi, il divieto di spostamento tra un Comune e l’altro (ma dopo le 22 rimane la regola del coprifuoco e quindi si esce solo con il comprovato motivo). Riaprono i locali, sino alle 18 (sino alle 22 possono proseguire con l’asporto).

Ecco i Tweet di commento del presidente Toti:

Da domenica la #Liguria sarà in zona gialla. Grazie al grande sforzo del nostro sistema sanitario e ai tanti sacrifici dei liguri, i dati in questi giorni sono sensibilmente migliorati e ci hanno portato a questo risultato che mi ha appena comunicato il ministro Speranza.#Covid19
Un’ottima notizia soprattutto per le categorie economiche più penalizzate: i nostri bar potranno riaprire e anche i nostri ristoranti, per pranzo. Non sprechiamo questa occasione! Rispettiamo con rigore le regole per migliorare ulteriormente la nostra situazione. #Covid19
error: Contenuto protetto!