Caloriferi accesi a Chiavari, Cogorno, Rapallo e Recco

Levante L’abbassamento delle temperature ha portato diversi sindaci ad anticipare la possibilità di accendere i riscaldamenti delle case, prima della data fatidica del primo novembre, quando l’accensione è automaticamente autorizzata. Tutte le ordinanze portano direttamente a fine mese e quindi l’accensione potrà avvenire senza soluzione di continuità.

A Rapallo, da domani, 14 ottobre, per un massimo di 6 ore al giorno

A Chiavari, da oggi, 13 ottobre, per un massimo di 6 ore al giorno

A Cogorno, da oggi, 13 ottobre, per un massimo di 5 ore al giorno

A Recco, da oggi, 13 ottobre, per un massimo di 6 ore al giorno.

error: Contenuto protetto!