Claudia Gerini grande protagonista al Riviera International Film Festival

Sestri Levante. La cerimonia di premiazione, ieri sera, all’ex convento dell’Annunziata, è stato l’unico evento con pubblico di questa quarta edizione del Riviera Film Festival, svoltosi in versione digitale, con migliaia e migliaia di contatti di appassionati, che hanno visto e votato film e documentati in gara, nella manifestazione dedicata ai registi under 35.

Tra i film, ha vinto “Relativity”, della registra tedesca di origini giapponesi Mariko Minoguchi. Tra i documentari, “Strike! – Fighting for the Future, degli italiani Francesca Floris, Pietro Jellinek e Davide Petrosino”.

La serata si è aperta con l’omaggio agli operatori sanitari e l’applauso della platea a medici e infermieri dell’ospedale di Sestri Levante. Poi, la grande ospite della serata, Claudia Gerini, alla quale è stato dedicato un filmato sulla sua carriera: “Mi avete stesa, ragazzi! – le sue parole – Grazie per questo omaggio, ma soprattutto per come avete iniziato la serata. Gli italiani sono gente buona, persone come medici, infermieri, volontari, forze dell’ordine, fanno il proprio lavoro con grande amore e senso di appartenenza”.

Hanno presenziato anche il sindaco Valentina Ghio e l’assessore alla Cultura della Regione, Ilaria Cavo. Ha condotto la sera Massimo Santimone, uno degli organizzatori e speaker di Radio Aldebaran.

error: Contenuto protetto!