Allerta gialla prolungata fino alle 20

Genova. La veloce fase instabile attesa sulla Liguria ha avuto avvio con rovesci e temporali, localmente forti, a Levante; qualche precipitazione anche in alcune zone del settore centrale. Alla luce della situazione in atto e degli ultimi aggiornamenti della modellistica previsionale Arpal prolunga l’allerta gialla per temporali, su tutta la regione, fino alle 20 di stasera, venerdì 24 luglio. Riguarda i bacini piccoli e medi di tutte le zone.

Ecco i fenomeni più importanti indicati nell’AVVISO  METEOROLOGICO emesso questa mattina da Arpal:

OGGI VENERDI’ 24 LUGLIO:  la perturbazione che ha investito le regioni settentrionali della penisola porta condizioni di maltempo anche sulla Liguria. Segnaliamo precipitazioni a carattere di rovescio o temporale con alta probabilità di episodi forti su tutte le zone soprattutto nelle ore centrali; fenomeni in attenuazione nella seconda parte del pomeriggio con residua instabilità e bassa probabilità di temporali forti fino a sera.

DOMANI SABATO 25 E DOPODOMANI DOMENICA 26 LUGLIO: locali condizioni di disagio per caldo nei centri urbani e nelle valli interne poco ventilate.

Ricordiamo  la suddivisione in zone del territorio regionale:

A: Lungo la costa da Ventimiglia fino a Noli, l’intera provincia di Imperia, la valle del Centa

B: Lungo la costa da Spotorno a Camogli comprese, Val Polcevera e Alta Val Bisagno

C: Lungo la costa da Portofino fino al confine con la Toscana, tutta la provincia della Spezia, Val Fontanabuona e Valle Sturla

D: Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida

E: Valle Scrivia, Val d’Aveto e Val Trebbia

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!