Furto in abitazione e oltraggio a pubblico ufficiale, doppio intervento dei carabinieri

Moneglia. I carabinieri di Moneglia sono intervenuti per due distinti episodi. Il primo riguarda un furto in abitazione. Dopo una denuncia sporta da una anziana, a conclusione degli accertamenti, i militari hanno denunciato un 40enne abitante in una località vicina, poiché ritenuto responsabile del furto di alcuni ponteggi per l’edilizia, custoditi in un deposito nei pressi dell’abitazione della donna.

Il secondo si riferisce alla notte scorsa: i carabinieri passando in prossimità di uno stabilimento balneare, hanno notato uno straniero, che alla vista dei militari, alla presenza di altre persone sedute ai tavoli di un esercizio pubblico, ha iniziato a urlare contro di loro frasi ingiuriose. Si tratta di un romeno di 20 anni, abitante in Lombardia, denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!