Cambia la legge elettorale delle regionali

bando

Genova. Il prossimo 20 settembre, alle regionali, si voterà con un sistema diverso. Il consiglio, oggi, unanimamente, ha modificato la legge regionale, abolendo il listino collegato al nome del presidente. Passata anche la riforma che prevede la possibilità di doppia preferenza, con l’elettore che potrà indicare un candidato uomo ed una candidata donna delle stessa lista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!