Covid, in bocca al lupo al sindaco di Moconesi

Moconesi. Dall’inizio dell’emergenza, con puntualità e trasparenza, ha quotidianamente aggiornato i concittadini sull’andamento dell’epidemia del Coronavirus nel suo territorio. Quando autorizzato dai diretti interessati (quasi sempre) ha fornito le generalità dei positivi, come indicazione per chi fosse stato a contatto con gli stessi.

Questa volta, coerentemente, fa un annuncio che lo riguarda da vicino, dicendo: “Oggi ho ricoverato mia mamma (da marzo non esce di casa) per malesseri che dovevano essere, anche a detta dei medici, legati alla sua malattia, ma ho appena ricevuto notizia che é risultata positiva al Covid19″. C’è una ricaduta anche diretta, personale: “Ovviamente io, ad oggi asintomatico, mi pongo in autoisolamento e mi autodenuncio agli uffici ASL, mettendomi a completa disposizione per l’indagine epidemiologica, a seguito della quale saranno definite, da parte di ASL, le sorveglianze attive di questo nuovo caso”. Condividiamo con Dondero la “viva e forte speranza” che la signora “possa superare anche questa” e rivolgiamo il nostro in bocca al lupo alla famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!