Consentito bruciare la legna sulle spiagge di Chiavari

Chiavari. In base alla ordinanza numero 16 del 2020, firmata oggi dal sindaco, Marco Di Capua, “ai concessionari e/o gestori e soggetti incaricati per conto dell’Amministrazione Comunale, nell’ambito delle rispettive aree demaniali in concessione e/o competenza, è consentito procedere all’abbruciamento del materiale ligneo depositatosi sulle spiagge.
L’accensione di fuochi allo scopo di bruciare legname (tronchi, ramaglie, ecc) trasportato sulla spiaggia dal moto ondoso marino, deve avvenire in loco con limitazione dimensionale, formando piccoli cumuli inferiori a tre metri steri, e con limitazione temporale fino al 31/05/2020″.
Foto di repertorio.
error: Contenuto protetto!