Lavagna, reparto di medicina: nuove precisazioni dalla Asl 4

Lavagna. Reparto di medicina con il caso di decesso, arriva una nuova nota della Asl 4 contenente alcune precisazioni  che riportiamo integralmente:

“L’intervento di rimodulazione temporanea delle attività presso la Struttura Complessa di Medicina dell’Ospedale di Lavagna, per sanificazione straordinaria e isolamento di alcuni utenti risultati COVID+, è avvenuto a seguito del riscontro inaspettato, in paziente asintomatico per patologia respiratoria, di positività al tampone effettuato esclusivamente quale screening preliminare all’accesso in RSA. Per tale accesso, infatti, è obbligatoria la negatività del tampone.

A seguito di questo risultato, è stata tempestivamente avviata un’indagine epidemiologica sia sul personale sanitario che sui pazienti ricoverati. Sono state riscontrate 4 positività tra gli operatori, tutti inizialmente asintomatici, e per 8 pazienti ricoverati, 7 dei quali sono stati trasferiti nel reparto COVID di Sestri Levante.

Uno degli 8 pazienti, affetto da gravi problematiche personali per le quali è, purtroppo, deceduto, risultava già negativo a precedenti tamponi. La positività allo screening di cui sopra è pervenuta in data successiva.

Il reparto è stato sottoposto a rigorosa sanificazione e verrà riattivato nella giornata di domani.

error: Contenuto protetto!