Negozi chiusi alle 15 per Pasqua e 25 Aprile

Liguria. La Regione Liguria ha emanato oggi una nuova ordinanza, firmata dal presidente Giovanni Toti, nell’ambito del contenimento del coronavirus. L’ordinanza riguarda gli esercizi commerciali autorizzati all’apertura in questa fase: sia domenica prossima, giorno di Pasqua, sia il 25 Aprile, Festa della Liberazione, dovranno chiudere entro le 15. Di fatto, nelle ultime domeniche, dopo le 15 non si trovavano, comunque, supermercati aperti e la situazione sarà replicata. Il provvedimento, con il 25 Aprile, però, va già ben oltre il periodo coperto dalle disposizioni del governo, che, per ora, arrivano sino a lunedì prossimo, 13 aprile.

error: Contenuto protetto!