Buoni spesa a Lavagna: si possono ricevere anche a casa

Lavagna. Prosegue a Lavagna la distribuzione dei buoni spesa e si aggiungono altre possibilità per ottenerli. Fino a mercoledì 8 aprile, è possibile farne richiesta anche telematicamente e riceverli direttamente a casa. La procedura prevede di compilare il modulo che si trova sul sito del Comune e inviarlo tramite email al seguente indirizzo:  assistentisociali@comune.lavagna.ge.it.
Esclusivamte il personale della Croce Rossa, previa telefonata al richiedente, sarà abilitato a recapitare i voucher. Gli addetti saranno riconoscibili dal vestiario e numero del tesserino.

Inoltre al fine di tutelare tutti i soggetti e le famiglie già in stato di necessità che rientrano nell’autocertificazione ISEE inferiore a 12.000 euro, possono, se non lo hanno ancora fatto, recarsi a ritirare i buoni alimentari nei giorni e orari prestabiliti.
“Siamo contenti del risultato ottenuto finora. Abbiamo già distribuito circa il 50% dei buoni che saranno disponibili fino ad esaurimento. Ricordo anche che il loro utilizzo è tassativamente valido fino e non oltre il 13 aprile per traguardare così le giornate di festa con una piccola serenità in più. Rinnovo l’invito ai tutti i miei cittadini a presentarsi per il ritiro presso i locali della Sala Rocca di piazza Cordeviola dalle ore 10 alle 12 e dalle 15 alle 17 fino a venerdì 10 aprile” dice il sindaco Gian Alberto Mangiante.
Per maggiori dettagli e informazioni si possono contattare i numeri 0185 367268 – 0185/367243.
Il sindaco invita tutti a collaborare e a cho è a conoscenza di persone in difficoltà, che non seguono i canali social istituzionali o non hanno possibilità di utilizzare internet, di segnalarli ai numeri sopraindicati per mettere in condizione il Comune di attivarsi.
error: Contenuto protetto!