Ancora una truffa on line, una ragazza si è rivolta ai carabinieri di Chiavari

Carasco. Uno studente napoletano di 20 anni, incensurato, nei mesi scorsi, aveva messo in vendita su un sito internet specializzato, una giacca di una nota marca. L’indumento è stato ritenuto interessante per una 21enne di Carasco, la quale ha contattato e poi effettuato il pagamento di 250 euro su carta di credito intestata al venditore. Ma, la ragazza, non avendo mai ricevuto quanto acquistato e non riuscendo a ricontattare il coetaneo, si è rivolta ai carabinieri di Chiavari, ed ha sporto querela. I militari stamattina, al termine degli accertamenti effettuati, hanno indentificato il truffatore e lo hnno denunciato per truffa aggravata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!