Convocata la commissione in cui sarà revocato Giardini

Chiavari “Su richiesta del 6 febbraio u.s. da parte dei Consiglieri Comunali: Luca Ghiggeri,  David Cesaretti, Alice Galli, Federico Messuti e Giorgio Canepa, ho proceduto a convocare, per il giorno 20 febbraio p.v. alle ore 9.00, presso la Sala del Consiglio  Comunale, in seduta pubblica, la Commissione Consiliare Permanente 2°da me presieduta”. Lo fa sapere il consigliere Giovanni Giardini, che, dopo la rottura con la maggioranza, in questa occasione sarà sollevato dal ruolo di presidente della commissione. La nomina del successore avverrà in consiglio comunale.

Di seguito l’ordine del giorno ed il commento di Giardini:

“1) PUC- adozione alle risposte delle osservazioni e delle modifiche effettuate a seguito del recepimento dei pareri prescrittivi della Regione  Liguria e Città Metropolitana.

2) Approvazione del Programma Triennale dei Lavori Pubblici per il periodo 2020- 2022 ed Elenco Annuale per l’anno 2020.

3) Revoca ai sensi art.6 comma 2 del Regolamento delle Commissioni Cosigliari Permanenti, del Presidente della Commissione Consiliare Permanente 2°- Urbanistica e Territorio -Lavori Pubblici Patrimonio – Ambiente – Opere Pubbliche.

Rendo noto l’importanza dei 3 punti, in particolare il punto1 relativo al Piano Urbanistico Comunale, dove si decide lo sviluppo della città.

In particolare, la discussione delle osservazioni riferite all’ex area Italgas di via Trieste, l’ area della Colmata e l’ area Torriglia a Preli”.

error: Contenuto protetto!