Sanzioni, imposta per la pubblicità ed affissioni: da oggi si paga con il Pos

Chiavari. Da oggi a Chiavari è possibile pagare le sanzioni, l’imposta per la pubblicità e per le affissioni con bancomat e carta di credito. Il Comune ha dotato l’ufficio di riscossione tributi Ica, di via Jacopo Rocca 52, del Pos per permettere il pagamento elettronico di alcuni adempimenti amministrativi.

«Abbiamo recepito le richieste dei cittadini e ci siamo attivati prontamente per richiedere l’installazione del dispositivo elettronico – dichiara il sindaco Marco Di Capua –. In questo modo renderemo più immediato e accessibile l’iter per il saldo degli importi dovuti alla pubblica amministrazione».

 

error: Contenuto protetto!