Innamorati… al museo. Le proposte di Sestri Levante

Sestri Levante. Ritorna la promozione “Innamorati al MuSel”, con una aggiunta di carattere ludico, nel programma di San Valentino a Sestri Levante. 

Spiega la nota divulgata da Mediaterraneo Servizi, la società che gestisce le strutture culturali di Palazzo Fascie: “Da venerdì 14 a domenica 16 febbraio, per celebrare la festa degli innamorati, il museo di Corso Colombo 50 propone “Innnamorati al MuSel”: una particolare idea, che dà la possibilità a tutti coloro che si presentano in coppia per visitare il Museo Archologico e della Città, di entrare pagando un solo biglietto d’ingresso anziché due. Inoltre le coppie in visita riceveranno un piccolo omaggio, un ricordo e un legame con Sestri Levante, tra storia e poesia”. Ovviamente, dopo aver apprezzato “le tantissime storie custodite all’interno del museo”, ci si potrà regalare “una passeggiata sul lungomare, ammirando la Baia del Silenzio o una romantica cena nella nostra splendida cittadina”. La promozione è valida solo sul biglietto a tariffa intera, mentre rimangono valide tutte le altre riduzioni previste abitualmente.

Grazie alla profonda collaborazione con il Sistema Bibliotecario Urbano, le letture a Palazzo Fascie curate dalla Libreria Leggi e Sogna questo prossimo venerdì 14 febbraio si spostano alle ore 16 in museo con “LeggiAMO l’arte” – spiegano ancora da Mediaterraneo – Si tratta di una lettura dedicata anche questa all’amore, ma un amore particolare, vale a dire l’amore per l’arte, in tutte le sue forme, e per i musei e così scopriremo assieme a Nicoletta Salamone che una giornata inizialmente forse un po’ noiosa, potrà trasformarsi in entusiasmante e rima dopo rima, grazie a uno splendido albo illustrato, i bambini si divertiranno tra le sale del museo, vivendo una piccola avventura ludica e creativa. L’attività è a partecipazione gratuita”.

Il MuSel si trova in centro storico a Sestri Levante, nel Palazzo Fascie Rossied è aperto regolarmente tutti i giorni, anche al lunedì, dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17. Per ulteriori informazioni sul Museo: tel. 0185 478 530, email info@musel.it

error: Contenuto protetto!