Autostrada ancora chiusa due notti: i timori sulla viabilità ordinaria

Rapallo. Si guarda con apprensione alle prossime due notti, per quanto riguarda la gestione della viabilità ordinaria. Nei giorni scorsi, incontrando i vertici di Autostrade, il sindaco di Rapallo, Carlo Bagnasco, si era detto pronto a vietare il transito dei mezzi pesanti sulla viabilità cittadina, a fronte dei disagi verificatisi in occasione della chiusura del tratto Rapallo – Recco. Sia questa notte sia la prossima, dalle 22 alle 6, sarà invece chiuso il tratto tra Rapallo e Chiavari, con Rapallo di nuovo uscita obbigatoria.

Non conforta quanto avvenuto nella notte tra venerdì e sabato, quando era chiuso lo stesso tratto, sulla carreggiata opposta, e quindi i camion passavano da Chiavari verso Rapallo: uno, infatti, si era incastrato sotto la seconda delle due gallerie corte di Zoagli, bloccando l’Aurelia, sino all’arrivo del personale Anas, che ha spostato i new jersey collocati a protezione del cantiere per i lavori di rifacimento del ciglio a valle della strada. Le polizie municipali di Rapallo e Zoagli sono in contatto per la gestione della situazione e il cantiere Anas dovrebbe essere stato riadattato (nella foto, il tratto di Aurelia interessato).

Sempre da questa notte, e sino a venerdì, sulla A12 si annuncia anche la chiusura del tratto tra Genova Nervi e Genova Est, in direzione Genova.

error: Contenuto protetto!