News

Marijuana pesata a chili: 42enne di Lavagna nei guai

Lavagna. In casa, aveva due chili di marijuana, in parte già suddivisa in dosi. Intile il tentativo del figlio minore, che, alla vista dei carabinieri giunti per una perquisizione, ha provato a disfarsi di parte della droga, lanciandola dal balcone: i militari avevano cinturato lo stabile e hanno rapidamente recuperato il pacchetto. Così, il padrone di casa, 42 anni, già con precedenti di polizia, iniziali B.B., è stato arrestato dai carabinieri della compagnia di Chiavari per “detenzione illecita di sostanze stupefacenti o psicotrope” ed il figlio minorenne denunciato in stato di libertà. La droga è stata sequestrata e lui portato nel carcere di Marassi.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!