News

Servizi sociali, presto una nuova sede

Chiavari. Sono in corso a Chiavari gli interventi di manutenzione straordinaria e messa a norma del primo piano dell’edificio delle Poste di piazza Nostra Signora dell’Orto, destinato ad ospitare tutti gli uffici del settore 6 Servizi Sociali – Politiche per la persona del Comune, ora dislocati in piazzale San Francesco. Il progetto è stato redatto dall’architetto Cristina Nestori, mentre i lavori sono eseguiti dalla ditta aggiudicataria Co.Ge.As srl di Asti, per un costo complessivo dell’opera pari a 420mila euro.

«Intento della mia amministrazione è accentrare in un unico edificio, facilmente accessibile, tutti i settori e gli uffici comunali di servizio al cittadino, ponendo grande attenzione all’ottimizzazione e all’efficienza impiantistica per ottenere nuovi spazi di lavoro altamente prestazionali, oltre che di buona qualità abitativa – sottolinea il primo cittadino Marco Di Capua – Verranno creati sedici uffici e sale colloqui, uniti da un atrio in comune e da una sala meeting dove poter svolgere incontri, presentazioni o attività formativa, garantendo così un’accoglienza e riservatezza adeguata ai privati che usufruiranno di tale servizio. La conclusione dei lavori è prevista per fine primavera».

Sono in fase di realizzazione interventi di miglioramento distributivo dei vari spazi, dotando l’intero piano di nuovi impianti elettrici ed idrici, di trasmissione dati e di condizionamento. Si procederà al rinnovo delle tinteggiature delle pareti, alla sostituzione di serramenti interni e alla riparazione di quelli esterni, ed infine al miglioramento dell’accessibilità al piano con la predisposizione impiantistica per l’inserimento di un nuovo ascensore (ricordiamo che esistono due diversi accessi, uno direttamente dal porticato della facciata principale, l’altro da via Privata Nostra Signora dell’Orto 2 con servoscala e ascensore per persone diversamente abili).

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!