Armanino e Smeraldi sollecitano le celebrazioni del Giorno del Ricordo

Sestri Levante. Come già fatto l’anno scorso, i consiglieri comunali della Lega a Sestri Levante, Albino Armanino e Paolo Smeraldi, sollecitano celebrazioni per il Giorno del Ricordo, 10 febbraio, dedicato agli italiani di Istria e Dalmazia vittima delle Foibe. I due interrogano il sindaco e la giunta “per sapere quali iniziative intendano intraprendere, affinché sia degnamente commemorata la giornata del ricordo a Sestri Levante”. Armanino e Smeraldi sottolineano come molte siano le iniziative intraprese, in questi giorni, per le vittime della Shoah e la Giornata della Memoria, lamentando di avere già giudicato scarse quelle per il Giorno del Ricordo, l’anno scorso, quando il Comune scrisse alle scuole per invitare alla commemorazione e indicò la ricorrenza attraverso i pannelli luminosi e il sito ufficiale.

error: Contenuto protetto!