Truffa, denunciati quattro giostrai

Chiavari. La denuncia era partita da una donna di 63 anni, residente a Rimini. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri della compagnia di Chiavari, a suo nome, era stato stipulato un contratto per la fornitura di energia elettrica, apponendo la firma della donna a sua insaputa. I responsabili sono quattro persone, tre uomini ed una donna, tutti con precedenti penali, di età tra 34 e 45 anni. Si tratta  di quattro giostrai, che hanno stipulato il contratto di fornitura in occasione della sosta in via Preli con i loro camper.

error: Contenuto protetto!