News

Chiavari, bilancio di fine anno e auguri del sindaco Di Capua

Chiavari. A fine 2019 il sindaco di Chiavari Marco Di Capua stila un bilancio, su quanto fatto e realizzato, e sulle prospettive future:

«Anche quest’anno il comune di Chiavari ha approvato il bilancio di previsione 2020/2022 entro la fine di dicembre, che prevede risorse e spese per 41.882.345,64 euro. In quasi tre anni, gli investimenti deliberati dalla mia giunta sono superiori a quelli fatti in un quinquennio dal mio predecessore, accompagnati dalla progressiva diminuzione delle tasse, dall’aumento dei servizi pubblici (come l’incremento dell’offerta dell’asilo nido comunale, la proroga della linea urbana di trasporto pubblico gratuito C2, la reintroduzione del bonus bebè, nuovi bus per il trasporto scolastico) e, per la prima volta nella storia dell’ente, dall’estinzione anticipata dei mutui per oltre 1.800.000€ – sottolinea il sindaco Marco Di Capua -Un grande lavoro di squadra, di cui sono davvero orgoglioso, nell’interesse della città e dei suoi abitanti. Gli investimenti messi in campo sono stati numerosi, eseguiti abbassando la tassazione: la graduale diminuzione dell’addizionale comunale Irpef, che passa dal 5,6؉. del 2016 al 2,9؉ del 2020, si concretizza in circa 1 milione di euro rimasti complessivamente nelle tasche dei miei concittadini. Inoltre, se paragoniamo il 2020 al 2019, il taglio tra Tari e Irpef è di oltre 400 mila euro.

Per il triennio 2020/2022 abbiamo previsto investimenti pari a 12.899.328,00 euro, necessari alla realizzazione di nuove opere pubbliche e alla manutenzione straordinaria di quelle già esistenti. Per citarne solo alcune, il restyling di piazza Salvo D’Acquisto e piazza N.S. dell’Orto, il nuovo teatro all’aperto di Villa Rocca, la sistemazione della pavimentazione di piazza Verdi e di via Costaguta; la messa in sicurezza della scuola di Sampierdicanne, nuovi asfalti e marciapiedi a Caperana ed interventi di mitigazione del rischio idrogeologico del Rupinaro e degli affluenti dell’Entella.

Infine, nel 2020, grazie all’eliminazione dei vincoli all’utilizzo dell’avanzo di amministrazione, il piano degli investimenti approvato con il bilancio potrà essere integrato con ulteriori interventi di manutenzione o con nuove opere a favore della collettività – conclude il primo cittadino –

Nell’augurarvi buon anno, rinnovo la mia volontà di lavorare nell’interesse di Chiavari e dei chiavaresi, con sempre più energia e determinazione per portare a compimento il programma di mandato: affronteremo insieme le sfide che si prospetteranno per il futuro, condividendo percorsi e obiettivi».

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!