“Ho un Natale in testa”: successo da subito per l’iniziativa di Tigullio 4 Friends

Tigullio. E’ stata un successo fin da subito l’iniziativa promossa dall’associazione Tigullio 4 Friends. Un disco contro la SLA, “Ho un Natale in testa“.

Il progetto, vede coinvolti sempre più artisti e si avvale del patrocinio di Slow Music; include due pezzi originali cantati a più voci: la versione italiana di “All I want for Christmas is
you” di Mariah Carey e l’inedito “L’uomo sette ottavi”.

Gli artisti: Gioacchino Costa, Nicola Rollando e i Nuovi Disertori Roberto de Bastiani, Vladi e I Trilli con la canzone popolare genovese, la chitarra rock di Andrea Cordì, la batteria di Alessandro Pelle, l’armonica di Fabio Kid Bommarito, Ray Scona, Piero Fissore, Elena e Raimondo Veronese, Stefano Quarantelli, Davide Martinelli e Stazione Zero. Il progetto ha il sostegno anche di artisti nazionali quali, tra gli altri, Tosca, Neri Per Caso, Fabio Treves, Annalisa e la regista Mercedes Martini e ha ricevuto il patrocinio dei maggiori Comuni della zona e della Regione Liguria.

Il lavoro è in rotazione radiofonica ed è disponibile negli esercizi commerciali convenzionati del Tigullio. E’ attiva anche la distribuzione online, oltre alla presenza di un presidio dell’associazione in diversi eventi locali a Chiavari, Rapallo, Lavagna e Sestri Levante.

La gestione dell’evento è affidata a MusicPro di Carasco, che sostiene l’associazione in qualità di sponsor tecnico.

error: Contenuto protetto!