News

Telecamere, arriva il sistema integrato Chiavari – Lavagna e dintorni

Chiavari. Sono state avviate le procedure di liquidazione del 50% dell’importo stanziato da Regione Liguria per finanziare il progetto di collegamento ed integrazione dei sistemi di videosorveglianza territoriale dei comuni di Chiavari, Carasco, Leivi, Cogorno e Lavagna.

«Dovremmo ricevere la prima parte di finanziamenti, circa 30 dei 60 mila euro totali, entro l’inizio di dicembre – dichiara il sindaco di Chiavari, Di Capua – Questo progetto è volto a potenziare il controllo del territorio da parte delle forze di polizia, nella prospettiva di un efficace coordinamento di azioni integrate tra i soggetti coinvolti della piana dell’Entella. Con i colleghi sindaci di Lavagna, Leivi, Carasco e Cogorno abbiamo concordato l’istituzione di una sala operativa unica a Chiavari, comune capofila, che funzionerà come centro di raccolta e gestione dei dati comprensoriali».

Aggiunge il sindaco di Lavagna, Gian Alberto Mangiante: «Lavagna prosegue fortemente nel suo processo di conferire sicurezza a tutti i suoi abitanti e dopo il rilevantissimo investimento di 240.000 euro in telecamere, procede anche con la messa in pieno funzionamento, unitamente ai comuni del comprensorio della piana dell’Entella, per conferire stabilità a questo tipo di servizio».

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!