News

Il Questore a Lavagna: un patto per la sicurezza

Lavagna. Ieri pomeriggio il Questore di Genova, Vincenzo Ciarambino, ha incontrato a Palazzo Franzoni l’amministrazione comunale di Lavagna.

Riferisce lo staff del sindaco Mangiante: “È stato un incontro informale ma molto interessante e costruttivo. Il Questore ha voluto manifestare la sua vicinanza al sindaco ed ha invitato tutta l’amministrazione a segnalare situazioni potenzialmente difficili. Ha inoltre fatto un bilancio dei reati commessi a Lavagna tra il 2018 e 2019 elencando le maggiori criticità e sottolineando dove invece si è riscontrato un netto miglioramento, come nel caso della lotta alla contraffazione per merito del progetto Spiagge Sicure attuato questa estate. Si è parlato anche di integrazione dei soggetti sottoposti a misure cautelari e quindi, con soddisfazione, anche della  recente introduzione presso la Biblioteca Civica di Lavagna di un detenuto per svolgere il servizio di apertura”.

Mangiante dichiara: “E’ per noi molto  importante la visita del  questore, perché  rappresenta un concreto messaggio di vicinanza, supporto e massima collaborazione. La sua approfondita conoscenza delle problematiche del territorio rappresenta per la cittadinanza qualcosa di molto positivo perché vuol dire che la situazione è sempre sotto costante monitoraggio”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!