News

Le celebrazioni dell’anniversario di Nassirya

Ricorrevano oggi i 16 anni dall’attentato di Nassirya e in diverse località del Levante, oltre che da parte della Regione Liguria, ci sono state commemorazioni. A Rapallo, si è svolta nella piazzetta vicina alla chiesetta di Sant’Anna, dove è presente la lapide dedicata ai caduti: con il sindaco Bagnasco, il vice Brigati e gli altri esponenti dell’amministrazioone, era presenteil capitano Simone Clemente, comandante della Compagnia dei carabinieri di Santa Margherita Ligure, che ha ricordato anche i cinque militari italiani rimasti feriti domenica scorsa a causa di un nuovo attentato terroristico in Iraq. A loro, via Facebook, rivolge il proprio pensiero anche il sindaco di Chiavari, Marco Di Capua, così come il consigliere regionale Claudio Muzio, già promotore della richiesta di intitolazione di una sala della Regione proprio ai caduti di Nassiriya, così come avvenuto. A Recco, il sindaco Gandolfo e il presidente del consiglio comunale Badalini hanno collocato una corona d’alloro  nella strada intitolata ai Martiri di Nassirya, davanti alla caserma dei carabinieri.

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!