commenti calcio

Prima B: ko Cogornese e Ciassetta

COGORNESE-ANPI CASASSA 1-2
Luca Pinasco (dirigente Cogornese):”Sconfitta immeritata. Loro hanno sfruttato al massimo le palle inattive segnando un gol su punizione e un altro su rigore e colpendo un palo con un’altra punizione. Noi in attacco non abbiamo fatto moltissimo ma di certo siamo stati più pericolosi di loro. Abbiamo anche avuto il pallino del gioco a nostro favore ma non è bastato. Peccato aver perso una partita che a 10 minuti dalla fine eravamo riusciti a raddrizzare. Purtroppo subito dopo ci siamo fatti cogliere un po’ impreparati e loro hanno trovato il rigore che gli ha permesso di vincere. Questo non è un campionato facile lo sapevamo. E la partita di oggi era contro una squadra che punta i vertici della classifica. Dobbiamo forse diventare più precisi in fase offensiva ma oggi proprio non avremmo meritato di uscire sconfitti. Non siamo demoralizzati, direi che siamo più arrabbiati”.

CELLA-A CIASSETTA
Franco Montemarano (allenatore Ciassetta):‘Sconfitta meritata soprattutto per l’approccio che abbiamo avuto alla partita . Un abbraccio troppo leggero e superficiale, lontano dall’atreggiamento che deve avere una squadra che si vuole salvare. Primo tempo con poca voglia poca grinta e poca determinazione. Questo è un trend che dobbiamo invertire il più in fretta possibile. Meglio la ripresa ma non siamo stati così cattivi e cinici da trovare il gol che ci avrebbe permesso di rientrare in partita. In gwnerale è una sconfitta meritata che ci deve far riflettere.  È vero che abbiamo fuori alcuni uomini esperti, ma dobbiamo capire in fretta che per salvarsi ci vuole un altro atreggiamento soprattutto nell’approccio alla gara”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!