rubrica

Monitor – Urgente riscatto

TURISMO, ANCHE I BORGHI MONTANI MERITANO VISIBILITA’

Borghi e piccoli centri montani del Tigullio grandi assenti dai calendari delle manifestazioni estive promossi in questi giorni, nonostante gli appuntamenti non manchino e proprio dall’entroterra possano ripartire lo sviluppo e l’economia anche della costa.
Prendiamo la Val Fontanabuona, che tra punti di forza e di debolezza, con una grande storia legata alla produzione dell’ardesia, l’emigrazione nelle Americhe del secolo scorso, ma anche per l’attuale presenza in valle di realtà industriali e produttive di spicco nazionale e internazionale. mostra spazi e grandi occasioni di sperimentazione e di investimento che i centri costieri non dono più in grado di offrire.
In campo turistico, i borghi montani potrebbero, in futuro, certificarsi come sistemi locali di turismo sostenibile, che rispetta l’ambiente, che agli appassionati di outdoor offre piste ciclabili, prodotti dell’agroalimentare locale, collegamenti efficienti. E magari riscoprire anche l’acqua calda. Rigorosamente scaldata con l’energia solare.
Molto dipenderà dal modo in cui un progetto di sviluppo di questa portata verrà affrontato dai politici.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!