News

Copertura del San Francesco, interrogazione di Garibaldi in Regione

bando

Rapallo. Ritardi nella realizzazione della nuova copertura del torrente San Francesco di Rapallo, il consigliere regionale Pd Luca Garibaldi ha presentato un’interrogazione sulla risistemazione idraulica del tratto terminale.

Garibaldi ha ricordato che all’inizio del 2018 è cominciata la costruzione del primo lotto, in particolare la realizzazione della nuova copertura del torrente, che ha condizionato la viabilità cittadina, e che i tempi di ultimazione dei lavori, previsti per la fine del 2018, sono stati condizionati dall’emergenza mareggiata e sono stati in parte ridefiniti. Secondo il consigliere i lavori, ripresi dopo l’emergenza, vanno a rilento ed è intenzione del Comune avviare la risoluzione contrattuale nei confronti dell’imprese che si sono aggiudicate il primo lotto e questo  comporterà un ulteriore allungamento dei tempi di realizzazione.

L’assessore regionale alle infrastrutture Giacomo Giampedrone ha illustrato il progetto e il lungo iter dell’intervento fino alla situazione attuale: «Ad oggi il Comune è in attesa delle controdeduzioni dell’appaltatore sugli inadempimenti contestato, che potrebbe anche comportare la risoluzione del contratto». L’assessore ha comunque assicurato:

«Il ritardo nel completamento dei lavori del 1° stralcio non pregiudica la possibilità di dare avvio alle opere nel tratto a monte e il Comune sta definendo la documentazione della gara per affidare i lavori del secondo stralcio, che sarà bandita entro fine anno».

Pur nell’eventualità di una risoluzione del contratto, con la relativa riassegnazione degli interventi non eseguiti del primo stralcio, «non si ravvisano problemi sulla rendicontazione complessiva dei lavori – ha concluso – entro il termine del 31 dicembre 2023, stabilito dalla Ue per l’ammissibilità della spesa sui fondi POR-FESr 2014-2020».

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Most Popular

Torna su
error: Contenuto protetto!